• 045.8961042
  • Ordine minimo 40€ - consegna gratuita da 60€
C’era una volta il panino, ma ora nei bar tanti piatti pronti appetitosi

C’era una volta il panino, ma ora nei bar tanti piatti pronti appetitosi

La pausa pranzo al bar non è più la stessa e da tempo i gusti dei clienti influenzano la scelta dei piatti che vengono scritti sul menù. L’offerta di bar e locali per i lavoratori che pranzano fuori ufficio è oggi molto più ricca e variegata, un po’ perché tutti sono più attenti a quello che mangiano, un po’ perché è sempre più forte l’esigenza di gustare un piatto buono come quello fatto in casa anche fuori da casa. Quali accorgimenti puoi adottare per dare ai tuoi clienti la pausa pranzo che vogliono?



I piatti pronti freschi sono un’ottima alternativa a sandwich e tramezzini.
I clienti che abitualmente frequentano bar e locali in pausa pranzo si aspettano un menù vario e colorato. Panini e tramezzini si sono col tempo arricchiti di ingredienti freschi e sfiziosi, nelle vetrine sono apparse insalatone e piatti freddi. Accanto a queste proposte, è sempre bene offrire qualche buon piatto fresco: un piatto di pasta, un secondo invitante ma leggero. Se la tua cucina non è attrezzata per la cottura, in commercio si trovano facilmente piatti pronti per bar e locali, sia nel formato monoporzione che gastronomia.

Segui la stagionalità degli ingredienti, anziché le mode.
Così come non serviresti un’insalata fredda a dicembre, cerca di adattare il menù del tuo bar alla stagionalità delle materie prime e alla loro reperibilità. Zucca, radicchio e funghi solo da settembre inoltrato a gennaio, mentre pomodori, peperoni e melanzane da giugno a settembre.



Organizza la dispensa del tuo locale: meglio il formato monoporzione o gastronomia?
Affronta i cambiamenti gradualmente: se hai intenzione di introdurre i cibi pronti nel tuo locale, fallo partendo da un paio di primi piatti e da un secondo che possa piacere a tutti. Questa fase di passaggio ti serve per sondare il terreno e capire cosa piace ai tuoi clienti, quali sono le ricette più richieste, quante porzioni riesci a vendere durante la pausa pranzo. Utilizza le pratiche vaschette monoporzione all’inizio, per passare poi ai formati gastronomia, più grandi e convenienti.



I contorni? Sempre presenti!
Accompagna i tuoi secondi con diverse tipologie di verdure di contorno, al forno, al vapore o grigliate. Non esistono solo le patate! Se non puoi preparare in anticipo gli ortaggi, scegline di già pronti, li dovrai solo riscaldare per pochi minuti al microonde.

Vuoi sapere di più sui nostri piatti pronti? Vai allo store

I miei preferiti

0